Triestina, Pillon: “Oggi troppa amarezza per pensare al futuro”

16.05.2021 22:15 di Sebastian Donzella Twitter:    Vedi letture
Triestina, Pillon: “Oggi troppa amarezza per pensare al futuro”
TMW/TuttoC.com
© foto di Nicola Ianuale/TUTTOmercatoWEB.com

Bepi Pillon, tecnico della Triestina, mastica amaro dopo l'eliminazione ai playoff arrivata quest'oggi contro la Virtus Verona: Abbiamo avuto qualche occasione ad esempio con Gomez, ma il portiere ha fatto un miracolo. Purtroppo sì è verificata una nostra disattenzione nel momento cruciale della partita. Pensavo di avere in controllo la gara, ma bisogna cacciarla dentro. Il 3-5-2 l’ho messo perché non volevo subire quello che subivamo ultimamente. Purtroppo in determinante circostanze non siamo mai riusciti a fare il salto di qualità. La stanchezza credo fosse psicologica prima che fisica. Dovevamo essere più rapidi. Mi prendo le mie responsabilità, non sono contento di quello che ho fatto. C’erano aspettative diverse e non sono riuscito ad arrivare dove si poteva arrivare. C’è troppa amarezza adesso per pensare alla prossima stagione. Intanto bisogna vedere se la società mi confermerà, bisogna vedere se sono soddisfatti o meno di me. Devo parlare con Mauro. Vedremo quello che la società vorrà fare”, riporta TrivenetoGoal.