Avellino, De Marco: "Piedi per terra, guardiamoci sempre alle spalle"

10.12.2019 21:10 di Dario Lo Cascio Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Ferri
Avellino, De Marco: "Piedi per terra, guardiamoci sempre alle spalle"

Simone De Marco, centrocampista dell'Avellino, come riportato dal sito ufficiale del club, è tornato sulla vittoria di domenica con la Sicula Leonzio: "Come è capitato recentemente abbiamo cominciato benissimo la gara salvo poi distrarci e non chiudere il match quando potevamo. Contro la Sicula abbiamo avuto una grande intensità sin dall'inizio, producendo il goal di Parisi ed altre occasioni, fino al momento del loro pari. Nel secondo tempo abbiamo gestito e non ci siamo disuniti, riuscendo a strappare tre punti pesantissimi per la classifica".

"La classifica? Speravo di avere questi punti, perché conosco il valore della rosa e la voglia che tutti quotidianamente mettono in campo. Il lavoro paga, ora le tre vittorie consecutive ci hanno dato morale e speriamo di continuare così. In ogni caso restiamo con i piedi ben piantati a terra e ci guardiamo sempre alle spalle, in Lega Pro basta una partita per passare dal paradiso all'inferno. Una volta ottenuta la salvezza, eventualmente guarderemo al resto".

"Siamo tutti dispiaciuti per l'infortunio occorso a Charpentier ma non credo che il nostro modo di giocare cambierà. Metteremo in campo sempre la solita grinta e determinazione, Diego Albadoro e gli altri membri del reparto avanzato hanno l'esperienza e le qualità per continuare a farci ottenere risultati importanti".