Bari, Vivarini: "Per noi in casa o fuori deve essere la stessa cosa"

16.11.2019 17:20 di Giacomo Principato   Vedi letture
© foto di Nicola Ianuale/tuttoSALERNITANA.com
Bari, Vivarini: "Per noi in casa o fuori deve essere la stessa cosa"

Alla vigilia della sfida in esterna contro la Paganese, Vincenzo Vivarini ha parlato della sfida che si attende il suo Bari e degli elementi giusti con cui affrontare i campani: "Faremo visita ad una Paganese imbattuta in casa, che tra le mura amiche sa trasformarsi. Anche le condizioni meteo non saranno favorevoli, ma stiamo curando tutti i particolari. Abbiamo lavorato tanto in settimana, analizzato pregi e difetti, parlato molto ai ragazzi. Hamlili e Scavone non sono al 100%, ma pur sempre disponibili. Il nostro centrocampo, al di là dei disponibili, è in evoluzione, cercheremo di tirare fuori il meglio. Dovremo andare in campo con personalità; il 4-3-1-2 ci ha dato risposte positive, anche se è normale ci sia ancora qualcosa da affinare, magari nell’ultimo passaggio, ma le potenzialità sono alte. Abbiamo anche la variante 3-5-2; non ci sono titolari in un campionato come questo, per di più con le cinque sostituzioni; le scelte sono fatte anche in base a come si vuole approcciare il match. Per noi, in casa o fuori, deve essere la stessa cosa, bisogna puntare sempre al massimo. Sotto l’aspetto caratteriale  dobbiamo aumentare i giri, per me è fondamentale per ottenere i risultati. Non vedo ancora la continuità che vorrei, il campionato è lunghissimo; cerchiamo di essere competitivi fino alla fine, dimostrando, sin da Pagani, di poter puntare al risultato pieno".