Catanzaro, per 4^ stagione di fila Santacroce e Moro a settore giovanile

09.08.2020 16:00 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Carmelo Moro
Carmelo Moro

Per la quarta stagione consecutiva saranno Frank Mario Santacroce e Carmelo Moro i responsabili del settore giovanile dell’US Catanzaro. Il presidente Floriano Noto, in accordo con il direttore generale Diego Foresti, ha voluto dare continuità al lavoro svolto in questi anni, nei quali il settore giovanile è stato protagonista regalando grandi soddisfazioni. La creazione dell’Academy che ha consentito di consolidare i rapporti con il territorio attraverso le società dilettantistiche con circa 30 società affiliate sparse per l’intera Calabria; l’organizzazione del progetto “Il Catanzaro sale in cattedra”, che ha visto protagonisti oltre 10 mila studenti ospitati allo stadio “Ceravolo” per assistere alle gare ufficiali della prima squadra; eventi organizzati per il sociale, sull’integrazione e sul’importanza dello sport per giovani sono soltanto alcune delle attività portate avanti.

Motivo di grande orgoglio – affermano i due dirigenti in una nota ufficiale – è aver valorizzato dei giovani con il loro approdo in società di categoria superiore come Cannistrà alla Spal, Imperiale all’Empoli, Furina attualmente in prestito alla Fiorentina, Caliò e Viotti al Pescara, ultimi dei nostri “baby” ad aver spiccato il volo. Il nostro obbiettivo condiviso con la società – spiegano ancora Santacroce e Moro – è quello di dare continuità al lavoro svolto, cercando di migliorare la struttura organizzativa e tecnica del nostro vivaio. Ci affideremo a dei collaboratori di alto profilo tecnico ed umano che hanno dimostrato spirito di appartenenza ai colori giallorossi oltre alla qualità del lavoro proposto sulla formazione".