Monopoli, Cerri: "Con Catalano non c'è stato impatto emotivo giusto"

25.06.2019 20:30 di Sebastian Donzella Twitter:    Vedi letture
© foto di Giuseppe Scialla
Monopoli, Cerri: "Con Catalano non c'è stato impatto emotivo giusto"

Questo pomeriggio, nella sala stampa dello stadio Veneziani, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del neo tecnico del Monopoli, Giorgio Roselli. A fare gli onori di casa il Responsabile dell’area tecnica Massimo Cerri, il quale, ha presentato così il tecnico umbro: “Roselli era già stato contattato tempo fa, ma poi la società decise di puntare su Giuseppe Scienza; vi dico di più, aveva già il biglietto aereo per scendere a Monopoli, ma poi la società all’epoca fece altre scelte. Con Catalano ci siamo incontrati più volte, ma non c’è stato l’impatto emotivo giusto. L’incontro con un allenatore è come un colloquio con una persona che deve prendere un impegno lavorativo importante e con Roselli c’è stata subito intesa, unione d’intenti, l’accordo è stato trovato in pochi minuti”, le parole riprese dai canali ufficiali del team pugliese.