Monterosi, D'Antoni: "Forza che ci spinge dev'essere non tornare in difficoltà"

19.10.2021 22:00 di Valeria Debbia Twitter:    vedi letture
David D'Antoni
David D'Antoni
© foto di Matteo Ferri

Turno infrasettimanale in casa del Picerno per il Monterosi Tuscia. Alla vigilia - dalle colonne del sito ufficiale dei laziali - è intervenuto mister David D'Antoni: "Affrontiamo una squadra che viene da una grande prestazione a Castellammare e la partita va vissuta con grande determinazione. Sotto l’aspetto tattico dovremo essere bravi e precisi perché è una squadra che ha qualità nel palleggio, ha qualità nei giocatori offensivi, buona fisicità e quindi dovremo cercare di ripetere le buone prestazioni dell’ultimo periodo".

Ultimo periodo che ha infatti visto la squadra biancorossa in serie positiva da sei turni, con un tris di pareggi e un tris di successi: "Le vittorie fanno sempre bene, c’è grande entusiasmo, sta crescendo l’autostima e la consapevolezza di poter giocare le partite come vogliamo noi e da questo punto di vista il morale e lo spirito è molto alto. Dobbiamo cercare di mantenere alta anche l’attenzione, la fame di risultato e la determinazione perché come abbiamo fatto in queste settimane abbiamo raggiunto i risultati sempre soffrendo e lottando fino all’ultimo minuto".

Piedi ben piantati a terra quindi: "Dobbiamo per forza di cosa avere i piedi ben saldati a terra perché il campionato è ancora lunghissimo e sappiamo, perché già ci siamo passati in questo campionato, cosa significa andare in difficoltà e la forza che ci deve spingere è questa: non voler tornare in quel tipo di difficoltà, mantenere lo spirito che abbiamo durante la settimana e difenderlo. Lavorare con serenità ci piace e vogliamo continuare a farlo".