Potenza, Raffaele: "Casertana forte, ma noi vogliamo migliorare"

24.08.2019 15:15 di Francesco Ragosta   Vedi letture
Raffaele, all. Potenza
Raffaele, all. Potenza

Riparte il campionato di Serie C e il Potenza dopo l'ottima stagione da neopromossa vissuta l'anno scorso vuole confermarsi e dare fastidio a tutte le grandi favorite per la promozione. L'esordio per i rossoblu sarà tutt'altro che tenero: al "Viviani" arriva una Casertana vogliosa di riscatto dopo le difficoltà dell'ultima stagione. Il tecnico Giuseppe Raffaele in conferenza stampa ha analizzato l'avversario e spiegato gli obiettivi: "Loro sono una squadra forte e con grandi valori che ha mantenuto l'ossatura della scorsa stagione, sarà una partita tosta. Il campionato? Ci sono squadre con organici da Serie B e poi ci sono tante outsider, ma il giudice sarà sempre il campo".

"Obiettivi? I 42 punti sono il primo, ma proveremo a migliorare quanto fatto l'anno scorso e sono rimasto grazie agli ottimi rapporti con società e squadra. Non ripetere la scorsa stagione non sarà però un fallimento, ma proveremo a superare una delle favorite. La rosa? Sono soddisfatto e la società sta facendo di tutto per trovare cosa ci serve. Mancano tanto elementi come Franca e Jukic, ho parlato con i ragazzi in esubero spiegando che non porremo ostacoli se si presenteranno opportunità, altrimenti verrano valutati come tutti gli altri. In queste prime tre giornate non ho obiettivi, abbiamo tutti avversari forti e dobbiamo pensare solo a fare punti. La formazione? Bisogna dare a tutti un minutaggio, senza però fare forzature. Coccia ora sta rientrando, Panico è un ragazzo in crescita, ma tutti sanno che devono guadagnarsi il posto".