Pres V.Francavilla: "Derby col Bari sarà partita storica per noi"

19.09.2019 14:00 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Antonio Magrì
Antonio Magrì

Virtus Francavilla-Bari sarà un derby molto atteso in casa biancazzurra. Lo sa bene il presidente Antonio Magrì, che lo conferma ai colleghi del Corriere del Mezzogiorno: "È una partita storica per noi, non c’era mai stata precedentemente occasione di incontrare il Bari, visto che siamo da quattro anni in Lega Pro. Abbiamo chiaramente grande piacere a incontrare i biancorossi. È un match che riscontrerà tanto interesse da parte di tutti. Sold out al Giovanni Paolo II? Sicuramente sì. Stiamo ricevendo tante richieste, ma abbiamo solo 2mila posti. Lo stadio penso sia già pieno».

Il Bari sta vivendo un periodo difficile, contestato dai suoi stessi tifosi: "Non sono né contento né preoccupato. Il Bari in questo momento è obbligato a vincere perché oggetto di un po’ di malcontento. Il campionato di C, va detto, è difficile per qualunque corazzata. Si pensi al Lecce, che ha impiegato tanti anni per salire in B. Affronteremo il Bari con il massimo rispetto, ma nel nostro stadio, in sintetico, che può esserci d’aiuto, avremo le chance per provarci. Certo, non sarà facile. Chi ruberei? Del Bari temo soprattutto Antenucci, giocatore di altre categorie. Tutta la squadra è forte, lui quello da tenere più in considerazione".