Reggina, Garufo: "Gruppo unito, siamo i primi ad essere arrabbiati"

14.01.2020 12:20 di Antonino Sergi   Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
Reggina, Garufo: "Gruppo unito, siamo i primi ad essere arrabbiati"

Ospite di Reggina TV, Desiderio Garufo ha analizzato la prima sconfitta stagionale arrivata in terra campana contro la Cavese. Queste le dichiarazioni, riportate da CityNow, del terzino della Reggina. "Era prevedibile che prima o poi arrivasse la prima sconfitta. Adesso tocca a noi capire dove sono stati gli errori, sappiamo che si è entrati nella fase più importante della stagione, ma con la testa siamo già alla prossima con il Bisceglie. Dico che se doveva capitare meglio alla prima giornata e anche le dirette concorrenti, tranne la Ternana, hanno tutte fatto fatica, fermo restando che ci deve interessare poco quello che fanno le altre, tutti parlano della Reggina, non dobbiamo commettere lo stesso errore. Non ci siamo mai lamentati di nulla e mi riferisco a qualche torto subito durante il corso della stagione, è il nostro modo di fare, guardiamo avanti. Sento parlare di possibili destabilizzazioni. Impossibile, almeno per quello che ci riguarda, c'è un gruppo unico tra società, tecnico e giocatori, veramente fortificato. Fermo restando che i primi ad essere arrabbiati siamo noi, non passi il messaggio che qui si è rilassati dopo la sconfitta".