Top & Flop di Virtus Francavilla-Cavese

08.12.2019 17:40 di Nando Armenante   Vedi letture
© foto di Giuseppe Scialla
Top & Flop di Virtus Francavilla-Cavese

Torna al successo la Virtus Francavilla. I pugliesi regolano di misura la Cavese per 1-0 con la rete segnata da Puntoriere al 42’ del primo tempo.

A partire meglio sono gli ospiti: Russotto, Sainz Maza e Spaltro cercano la conclusione verso la porta ma trovano in tutte e tre le circostanze un attento Poluzzi. La Virtus cerca di agire in contropiede e Perez impegna severamente Bisogno al 10’. Trocini perde Vazquez per infortunio ed entra Puntoriere: mossa decisiva. L’attaccante numero 20 sblocca il match al 42’ con un colpo di testa preciso e angolato, su un bell’assist di Leonardo Perez per il vantaggio Virtus. I metelliani non riescono a reagire e il primo tempo si conclude sull’1-0.

Nella ripresa, la Cavese cerca il pareggio ma Sainz Maza non trova il guizzo vincente, anticipato da un avversario. Di contro, la Virtus sfiora il raddoppio con Caporale ma il difensore manda alto di testa da pochi passi. Campilongo cerca con i cambi di dare la scossa ai suoi, ma in realtà non cambia nulla. Ci prova El Ouazni con un colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ma sfiora il palo. Per il resto, la Virtus Francavilla amministra il vantaggio e lo porta a termine fino al triplice fischio arbitrale. I ragazzi di Trocini ritornano al successo dopo un mese e vedono la luce in fondo al tunnel.

Come di consueto, ecco i Top & Flop del match:

TOP

Leonardo Perez (Virtus Francavilla): Il suo ritorno in campo è stata una manna dal cielo per Trocini. Non segna, ma è il più pericoloso dei suoi. Al 9’, viene murato da Bisogno poi è bravissimo a trovare l’assist vincente per il gol vittoria di Puntoriere. Nella ripresa, è fondamentale quando deve tenere il pallone lontano dalla porta e crea sempre ansia nella retroguardia metelliana. PREZIOSO

Nessuno (Cavese): netto passo indietro per i metelliani rispetto alle ultime uscite. Dopo 4 risultati positivi, torna la sconfitta ed avere con una prestazione sottotono, escludendo i primi 20 minuti di gara. Dopo il gol subito, non riescono a trovare la scintilla giusta per pareggiare. RIMANDATI

FLOP

L’infortunio di Vazquez (Virtus Francavilla): non che sia stato fondamentale fino a quel momento, ma si tratta dell’ennesimo stop per un giocatore di Trocini. Fortunatamente per il tecnico, l’ingresso di Puntoriere è decisivo per ritrovare la vittoria ma gli infortuni preoccupano. SFORTUNATO

Luca Bisogno (Cavese): recuperato da un infortunio alla spalla, viene gettato nella mischia da Campilongo. Attento su un tiro da distanza ravvicinata di Perez poi però capitola praticamente al primo vero tiro in porta, venendo preso in controtempo da Puntoriere al 42’, non senza qualche responsabilità. Nella ripresa, viene sostituito da Kucich. BOCCIATO(?)