Anthony Partipilo ❤ Claudia Caporale

La rubrica di TC, con le interviste alle compagne dei calciatori in Lega Pro: mogli, compagne e fidanzate si raccontano
12.01.2019 00:00 di Claudia Marrone Twitter:   articolo letto 2749 volte
© foto di TuttoC.com
Anthony Partipilo ❤ Claudia Caporale

Anthony Partipilo, attaccante classe '94 attualmente in forza alla Virtus Francavilla, dove è approdato lo scorso inverno, iniziando da subito a trascinare la squadra a suon di gol. Tanto che anche nel girone di andata da poco concluso si è eretto a capocannoniere del club. Ma nel 2019 del giocatore non c'è solo il calcio. Ci spiega tutto la sua “quasi” moglie Claudia Caporale, che ai lettori di TuttoC.com racconta la loro storia d’amore.

Claudia, partiamo dalle origini: come è nata la tua storia d'amore con Anthony?
“Io e Anthony ci siamo conosciuti tramite amici che si frequentavano, diciamo un colpo di fulmine...in realtà però io me la sono tirata un po', solo dopo un mese di corteggiamento ho deciso di frequentarlo! E devo dire che la scelta si è rivelata giusta, è scattata la scintilla e non ci siamo più separati l'uno dall’altra”.

Il che vuol dire aver subito iniziato a girare in lungo e largo l'Italia!
“Esatto! Ma la cosa mi piace, non mi pesa per niente, anzi! Ti dico la verità, mi piace girare e visitare posti nuovi, anche adesso che con noi c'è Vito”

Vito?
“Siamo in tre a viaggiare! E' nostro figlio, che ad aprile compirà 3 anni...è un bimbo meraviglioso! Ama il calcio come il papà, vorrebbe stare già in campo!” (ridiamo, ndr).

O
ttimo! Quindi: pronta a finire di girare per tuo marito e iniziare per tuo figlio???
“Se è quello che desidererà mio figlio...perché no! Sarei contenta per lui qualsiasi cosa deciderà di fare”.

Perfetto, una vita proprio...nel pallone! Ma a te invece il calcio piace?
“Diciamo che non ho mai capito niente di calcio, ma da quando ho conosciuto Anthony non mi sono mai persa una partita sua, e mi piace moltissimo ora, però tifo solo lui”.

Potrei anche essere cattiva e chiederti la regola del fuorigioco, ma con due maschi che ti massacrano col calcio...
“Ma poi abbiamo così tante cose di cui parlare...”.

Anche questo è vero...dai, qualche scoop???
“Il 13 giugno, a Bari, ci sposiamo! Sono immersa nei preparativi, non è facile sistemare tutto a distanza e con un bambino, ma non vedo l'ora arrivi quel giorno! Da li poi partiranno anche altri progetti, come comprarci una casa e allargare ancora la famiglia”.

Questa è una notizia, altro che il fuorigioco! E' nata da lui la proposta?
“Si, è partita da lui il giorno del mio compleanno. E' stato bellissimo, non mi sarei mai aspettata una sorpresa del genere, dall’emozione sono scoppiata in lacrime, ma ho detto subito si. Non vedo l’ora di diventare sua moglie, è una persona meravigliosa, come lui c’è ne sono pochi”.

Assist al bacio: ti chiedo i suoi pregi e i suoi difetti!
“E' un uomo molto presente per la sua giovane età, anche se è molto preciso e ripetitivo nel fare le cose. Però davvero non posso lamentarmi, anche con Vito è un papà meraviglioso, molto presente, cerca sempre di non fargli mancare mai niente. Diciamo la verità: lo vizia parecchio!” (ridiamo, ndr).

Beh dai...ci sta! Ma è Vito il regalo più bello che vi siete fatti?
“Si, senza dubbi”.

Ma adesso i gol che segna...a chi sono dedicati?
“Ogni volta che segna per me è sempre una grande emozione, mi tremano le gambe, e la maggior parte dei gol che fa sono dedicati a me e a nostro figlio. Si salva!” (ridiamo ancora, ndr).

Credi che il calcio abbia mai influito sulla vostra vita di coppia?
“Un po' si, sarei bugiarda a dire il contrario. Quando è andato in prestito alla Carrarese mi è pesata un po’ la distanza, anche perché non ci vedevamo più come i primi tempi, scendeva una volta al mese. E' stato un po' difficile, ma posso dire che è servito parecchio anche per rafforzare il nostro rapporto”.

C'è in qualcosa in particolare che vuoi dire al tuo compagno attraverso questa intervista?
“Voglio dirgli che sono molto orgogliosa di lui, è un padre unico per noi è un marito sempre presente! Voglio ringraziarlo per tutto quello che fa per noi, io e Vito non smetteremo mai di amarlo e staremo sempre al suo fianco, ogni decisione prenderà. Che continui sempre così”.

© foto di TuttoC.com
© foto di TuttoC.com
© foto di TuttoC.com