INTERVISTA TC - Ag. D'Angelo: "Stagione eccezionale a Caserta"

21.01.2020 15:00 di Raffaella Bon   Vedi letture
© foto di Giuseppe Scialla
INTERVISTA TC - Ag. D'Angelo: "Stagione eccezionale a Caserta"

L'avvocato Andrea Pasini, agente di tanti calciatori in Serie C e non solo, è intervenuto in esclusiva ai microfoni di TuttoC.com per parlare del mercato invernale e di alcuni dei suoi assistiti: 

Com'è questo mercato di gennaio?
"Come ormai da abitudine da anni è un mercato dove le società cercano, dovendo fare fronte al bilancio, di sistemare le mancanze più importanti. Vengono effettuati interventi mirati con l'esigenza di mettere a posto zone critiche. Negli ultimi anni questa sessione si basa sempre più sugli scambi. Solo per le società che hanno più possibilità economiche ci possono essere investimenti". 

Tra queste spicca il Monza?
"Il club brianzolo sta portando avanti un programma intelligente, cercando di puntellare vari reparti soprattutto in prospettiva di un salto di categoria. Sono giocatori funzionali per la Lega Pro ma che possono giocare anche in Serie B". 

Le altre squadre che si stanno muovendo meglio?
"Stanno facendo investimenti mirati ad esempio Reggina e Vicenza, che hanno cambiato modulo di gioco, e la stessa Feralpisalò, società che tra girone B e C hanno ambizioni da vertice di classifica. Sulla stessa linea si muove anche il Bari". 

Parliamo dei suoi assistiti, a partire da Giuseppe Loiacono. 
"Sono molto soddisfatto della stagione degli atleti che seguo in Lega Pro. Loiacono sta tenendo medie importantissime condite anche da due gol". 

Angelo D'Angelo invece? 
"Sta disputando una grande stagione alla Casertana, ad oggi già sette gol all'attivo". 

Frediani ed Altobelli stanno anche loro giocato a grandi ritmi. 
"Frediano alla Sambenedettese sta vivendo una stagione importantissima, insieme a quella di Altobelli alla Feralpisalò che sta tenendo medie di gara altissime e si appresta ad affrontare una semifinale di Coppa Italia". 

E per quanto riguarda i giovani?
"Sono di grandissima prospettiva, su tutti Errico classe 1999, di proprietà del Frosinone in prestito a Viterbo, che ha concluso un girone di andata di altissimo livello con la convocazione in Nazionale Under 20. Sta facendo vedere cose importantissime con una straordinaria continuità. E Santoro, classe 1999, a Caserta, che ormai è giunto ad una maturazione che fa si di destare l'interesse di club di livello importante".