INTERVISTA TC - Francavilla: "In C si sta capendo vero valore dei giovani"

26.06.2019 15:40 di Sebastian Donzella Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
INTERVISTA TC - Francavilla: "In C si sta capendo vero valore dei giovani"

Gianfranco Francavilla, ex diesse in Lega Pro del Barletta e osservatore di diversi club professionistici, ai microfoni di TuttoC.com ha analizzato il futuro della Lega Pro.

Sei club saltati. Anche quest'anno non tutti ce l'hanno fatta.
"Il campanello d'allarme c'era già prima della chiusura della stagione. Cercare di rimediare tanti soldi in poco tempo per rimetterti in carreggiata diventa difficile. Spiace che siano stati stravolti i campionati di Serie C tra penalizzazioni ed esclusioni in corso d'opera. Senza contare chi adesso, appunto, non ce l'ha fatta".

Il prossimo anno torna, tra le altre, il Bari...
"Quest'anno ci sono tante piazze importanti che proveranno a vincere il campionato, investendo molto. Tra di esse tante di quelle che non ce l'hanno fatta nell'ultima stagione più i galletti. Poi, dall'altro lato, ci saranno tanti club che non vorranno sperperare i propri fondi e saranno attentissimi al budget. Vedo un Girone C più agguerrito ma serve più professionalità a livello generale. C'è stata gente poco seria in questi anni e non è giusto né per le società né per i calciatori che poi sono quelli che ci vanno maggiormente di mezzo".

E Francavilla cosa farà?
"Ho avuto contatti con un paio di club di Serie C e uno di Serie A alla ricerca di profili scouting. Più qualche club dilettantistico che mi ha richiesto come direttore sportivo. Vedremo quale di questi sarà la proposta più interessante. Diciamo che in C, finalmente, si sta iniziando a capire il vero valore dei giovani fatti in casa".