INTERVISTA TC - Recanatese, Pagliari: "A marzo vedremo come siamo messi"

21.11.2023 22:00 di Raffaella Bon   vedi letture
INTERVISTA TC - Recanatese, Pagliari: "A marzo vedremo come siamo messi"
TMW/TuttoC.com
© foto di Federico Gaetano/Tuttolegapro.com

Giovanni Pagliari, tecnico della Recanatese, analizza ai microfoni di TuttoC.com il momento della formazione marchigiana reduce dal ko nel derby di Ancona: "L'ultima è stata una buona gara, ci sono state delle occasioni da entrambe le parti. Di solito chi va in vantaggio poi rischia di vincere. Abbiamo avuto occasioni clamorose, poi abbiamo commesso degli errori ma ci sta: quando i ragazzi giocano con questa voglia e determinazione perché ci sono anche gli avversari.

Come si riparte dopo la sconfitta?
"Lunedì abbiamo subito un'altra gara tosta col Pineto, è una squadra di gamba con buoni giocatori che sta facendo molto bene e sarà dura. Non vedo partite morbide in questo girone".

Cosa le sta piacendo di questa Recanatese?
"Mi sta piacendo tutto, vedere come i miei ragazzi si allenano e si applicano. Quando lavori con tanti giovani è normale che vi siano anche degli errori, ma sono molto contento della determinazione che ci mettono quotidianamente. Stiamo andando sopra ogni più rosea aspettativa, siamo quinti ed esprimiamo un gioco che fa divertire. Questa è la cosa che conta maggiormente".

Che girone è il vostro?
"Il nostro è un girone tosto, ci sono squadre partite con altre ambizioni come Entella e SPAL potenzialmente molto forti che verranno fuori. Di positivo c'è questa tenacia e voglia della Torres di inseguire il Cesena. Tra queste le sorprese potremmo essere noi e il Pineto che dovevamo essere le squadre materasso. Il nostro obiettivo deve essere continuare ad allenarci con grande energia ed allegria per dare il massimo e poi a febbraio/marzo vediamo come siamo messi".