INTERVISTA TC - Salvatori: "Trapani, vietata una gara sulla difensiva"

31.05.2019 21:00 di Claudia Marrone Twitter:    Vedi letture
© foto di Alessio Alaimo
INTERVISTA TC - Salvatori: "Trapani, vietata una gara sulla difensiva"

Tra le grandi attese di questi playoff, c'è sicuramente il Trapani, ora impegnato nel doppio confronto con il Catania, la cui andata è terminata in parità. Per un parere sull formazione di mister Italiano, i microfoni di TuttoC.com hanno contattato chi, i siciliani, li conosce bene, l'ex DS Fabrizio Salvatori.

Trapani sempre più vicino alla finalissima playoff: sarà insidiosa la gara con il Catania?
"E' chiaro che con un pareggio, il 2-2 dell'andata, la gara è ancora molto aperta, ma il Trapani può giocare per due risultati su tre, quindi non dovrà fare una gara difensiva ma anzi, dovrà approfittare del fatto che il Catania si sbilancerà molto. E' però vietato cullarsi sugli allori".

Giocare in casa può rappresentare un vantaggio?
"In queste particolari circostanze il vantaggio non è lo stadio, ma il giocare con due risultati su tre a favore. Questo obbliga l'avversario ad aprirsi si di più, ma è chiaro che anche gli episodi daranno un certo indirizzo al match: servirà molta attenzione anche ai dettagli".

Qualora fosse finale, sarà contro la vincente di Piacenza-Imolese: gara ostica?
"Vedo favorito il Piacenza, l'Imolese è una sorpresa oltre a una grande formazione ma i biancorossi credo abbiano qualcosa in più. Occorrerà fare attenzione anche contro queste due formazioni".