Ad Lucchese: "Serie C? Ancora niente feste, siamo scaramantici"

03.06.2020 22:20 di Matteo Ferri   Vedi letture
Ad Lucchese: "Serie C? Ancora niente feste, siamo scaramantici"

Nonostante l'esito favorevole dell'ultimo Consiglio Federale, la Lucchese non intende festeggiare la promozione in Serie C prima che questa diventi ufficiale. L'annuncio scaramantico è dell'amministratore delegato del club toscano, Alessandro Vichi, intervistato da Gazzettalucchese.it: "È difficile esternare la soddisfazione per la nostra stagione, se pensiamo da dove siamo partiti. Stiamo attendendo l'ufficialità della promozione, che avverrà l'8 giugno e intanto stiamo lavorando per essere pronti ad affrontare un campionato professionistico. Prima di fare qualsiasi scelta attendiamo il verdetto definitivo". Vichi ha affrontato anche il tema dello stadio Porta Elisa, al centro di un progetto di ristrutturazione: "Sta filando tutto come da programma, anche se è slittato di due mesi perché gli uffici erano chiusi. Entro giugno verrà presentato il progetto di massima, a settembre il progetto esecutivo dovrebbe essere approvato".