Serie C, finali 17:30. Reggio Audace e Carpi ok. Vince il Potenza

17.11.2019 19:40 di Anna Catastini   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Serie C, finali 17:30. Reggio Audace e Carpi ok. Vince il Potenza

Triplice fischio per dieci gare di Serie C iniziate alle 17:30. Partiamo dal Girone A  dove la Carrarese subisce una clamorosa rimonta nel derby con l’Arezzo, terminato col punteggio di 2-2. I gialloblu si portano sul doppio vantaggio nella ripresa con Conson al 53’ e Infantino al 65’. L’Arezzo riesce a riaprirla con Cutolo all’85’ che firma anche la rete del pareggio al 90’.

Con lo stesso risultato e dinamica identica si chiude Gozzano - Pro Patria. Padroni di casa avanti 2-0 grazie ad un gran primo tempo chiuso in doppio vantaggio con Bruzzaniti (29’) e Fedato (38’). La Pro accorcia con Battistini al 77’ e trova il pari all’ultimo assalto con il rigore di Le Noci.

Ennesima vittoria esterna per la Robur Siena che supera per 2-1 la Giana Erminio. Toscani avanti con D’Auria all’8’, pareggio lombardo di Perna al 65’. Nel finale Guidone firma il blitz con il gol partita.

Nel Girone B la Reggio Audace batte 2-1 la Vis Pesaro e conquista il terzo posto ai danni del Padova. Marchigiani in vantaggio grazie all’autogol di Favale al 24’, gli emiliani trovano il gol al 74’ con Marchi e conquistano i tre punti nel recupero con Kargbo.  

Il Carpi batte 4-0 la Fermana e aggancia il Padova al quarto posto. Gara sbloccata da Biasci al 15’, il raddoppio arriva dieci minuti dopo con l’autorete di Bellini. Ad inizio ripresa la doppietta di Biasci fissa il punteggio sul 3-0 e Saric realizza il quarto gol all’83’.

Successo esterno per il Cesena che espugna Gubbio grazie al rigore lampo trasformato da Butic al 4’ ed al 2-0 nel recupero di Russini.

Il Modena batte 1-0 la Virtus Verona grazie alla rete di Duca all’81’. Rete che arriva nonostante l’espulsione di Stefanelli che costringe gli emiliani a giocare quasi tutto il secondo tempo in dieci uomini.

L’Arzignano sorprende il Rimini al “Neri” con un perentorio 2-0. Le reti decisive sono di Bonalumi al 67’ e Rocco al 72’.

Nel Girone C il Potenza piega la Vibonese nei minuti finali grazie al guizzo di bomber Franca all’89’ che firma l’1-0. La Cavese esce dalla crisi vincendo 1-0 a Viterbo. La rete decisiva per i metelliani è di Russotto al 79’.