Coppa Italia Lega Pro: Chieti-Campobasso 0-0, neroverdi eliminati

Non basta il punto con i "lupi", da domenica si pensa al Campionato
25.08.2010 20:15 di Andrea Borghi  articolo letto 1242 volte
© foto di Anto.Abbate/TuttoLegaPro.com
Coppa Italia Lega Pro: Chieti-Campobasso 0-0, neroverdi eliminati

Finisce ad agosto l’avventura in Coppa Italia del Chieti. Con un solo punto in tre partite in un girone da cinque squadre non ci sono infatti più margini per tentare una scalata alla seconda posizione. Il Chieti, nonostante le buone prestazioni messe in mostra anche oggi, paga così l’inesperienza di un gruppo giovane e senza ancora tutti gli automatismi necessari, e il ritardo di condizione di alcuni elementi di spessore aggregatisi solo di recente al gruppo (vedi Bifulco, Buttazzoni e Berardino). Al mister Vivarini rimangono comunque le buone impressioni fin qui ottenute, e la garanzia di poter contare su una rosa giovane e dinamica con ampi margini di miglioramento, e soprattutto con ricambi all’altezza in ogni situazione (anche oggi infatti il mister ha fatto un ampio uso del turnover, mandando in panchina gli elementi che saranno squalificati per l’esordio in Campionato, ovvero Pepe, Mucciante e Claudio Esposito). Da domenica dunque si pensa al Campionato, con la prima gara casalinga in programma contro i toscani del Poggibonsi (ancora da risolvere l’incognita dell’idoneità dell’Angelini): obiettivo principale una tranquilla salvezza senza fare follie, poi si vedrà.
Per il Campobasso del neo trainer Carannante, fresco di ripescaggio in Seconda Divisione, una prova su buoni ritmi nonostante i molti cambiamenti rispetto alla scorsa stagione e i diversi giovani inseriti in rosa. Su tutti i vari Monti, Maglione e Todino, che hanno messo in mostra ottime doti tecniche e una condizione invidiabile. Si tratta naturalmente di elementi non sconosciuti, che faranno sicuramente ben figurare nel prosieguo della stagione la compagine del presidente Capone. D’altronde è noto che il patron molisano, anche se la stagione è partita a fari spenti, non è tipo da accontentarsi di recitare il ruolo di comprimario.

IL FILM DELLA PARTITA
Partita povera di emozioni, con protagonista il gran caldo, sugli spalti e soprattutto in campo. Nei primi minuti Bifulco si mette in mostra sventando con un colpo di reni il colpo di testa di Visconti, ma poi è il Chieti a prendere in mano il pallino del gioco. Nel corso del primo tempo i neroverdi hanno tre buone palle gol: due tiri da fuori di Ferretti e Amadio e un’azione personale di Rosa, nessuna delle quali però riesce a sbloccare il risultato. Il primo tempo si conclude così a reti bianche, e la ripresa è di fatto un lento scorrere del tempo senza particolari occasioni da gol, se non qualche sporadica conclusione dalla distanza. Il walzer delle sostituzioni serve così solo a ridare fiato agli elementi più in ritardo di condizione, e alla fine il pari a reti bianche è sicuramente il risultato più giusto

 

IL TABELLINO

CHIETI – CAMPOBASSO 0-0

CHIETI: Bifulco, Bigoni, Ferretti, Amadio, Serpico, Gialloreto, Sabbatini, Vitone, Rosa (30’st Muro), Berardino (13’st Esposito C.), Buttazzoni (13’st Esposito M.). IN PANCHINA: D’Ettorre, Mammarella, Pepe, Perfetti. ALLENATORE: VIvarini

CAMPOBASSO: Furlan, Scudieri, Posillipo (1’st Cruz Pereira) (30’st Verrecchia), Fazio, Maglione, Barbato, Sivilla, Chiazzolino, Visconti, Monti, Todino. IN PANCHINA: Ascani, Minadeo, Gennarelli, Coppola, Gallicchio. ALLENATORE: Carannante

ARBITRO: Aurelio Cafari Panico di Cassino (Ernetti di Roma 2 e Tozzi di Ostia Lido).

NOTE: Giornata torrida. Spettatori 300 circa con rappresentanza ospite