Coppa Italia Lega Pro, la Lucchese trova energie e gol in Coppa

Lucchese-Gubbio 2-0
13.10.2010 22:55 di Corrado Della Bruna   Vedi letture
Fonte: Aldo Grandi - GazzettaLucchese.it
© foto di Image Sport/TuttoLegaPro.com
Coppa Italia Lega Pro, la Lucchese trova energie e gol in Coppa

La Lucchese batte il Gubbio e passa il turno della coppa Italia di serie C volando al turno successivo nel quale incontrerà, il 27 ottobre al Porta Elisa, il Savona, squadra di seconda divisione nella quale militano gli ex Nicastro, Buglio e Briano.

I rossoneri erano chiamati, dopo la sconfitta di Taranto e prima del ritiro di domani al Ciocco di Castelvecchio Pascoli, a dimostrare di aver recuperato smalto e carattere per poter affrontare il derby con il Pisa armati della necessaria cattiveria agonistica. Hanno risposto bene, infilando il Gubbio di Gigi Simoni grazie a un calcio di rigore realizzato da Galli al 10' e con un colpo di testa del solito Bertoli, dimostrando di saper tenere bene il campo e testa ad un Gubbio apparso non certo trascendentale. Gara secca quella di coppa, con un solo turno e chi si è visto si è visto. Se la Lucchese giocasse anche al Sud con la stessa determinazione di questa sera, probabilmente saremmo qui a fare discorsi diversi. Comunque sia importante era vincere e così è stato. Nel corso della gara Favarin ha ricevuto, sicuramente, indicazioni positive, a cominciare dalla prestazione di Pondaco, bravo sulla fascia sinistra e, a nostro avviso, migliore di Bertoli in quel ruolo. Bene anche Pera, apparso vivace e voglioso di prenotare un posto per il derby di domenica prossima anche se si è mangiato due gol tirando sul portiere in uscita. E', comunque, lui a provocare il rigore del vantaggio. Si è mosso abbastanza bene Grassi, autore dell'assist per la seconda rete, così come Petri anche se ci penseremmo due volte prima di affidargli la fascia destra domenica nel derby. Mariotti impiegato sulla sinistra ha mostrato buona tenuta e chissà che non possa servire sulla fascia... opposta. Il solito Bertoli non ha fallito l'appuntamento con il gol e questo la dice lunga sullo stato di forma degli avanti rossoneri. Taddeucci volenteroso, ma troppo statico e spuntato, meglio di altre volte Costantini il resto è ordinaria amministrazione. Per vincere il derby servirà ben altro temperamento, ma una vittoria è pur sempre una buona iniezione di fiducia.

LUCCHESE: Pennesi, Pezzi, Mariotti, Petri, Bova, Pondaco (25' st Bertoli), Pera, Costantini, Taddeucci, Grassi, Galli (30' st Carloto). A disp. Pardini, Bertoli, Baldanzeddu, Lollini, Carloto, Marasco, Biggi. All. Favarin

GUBBIO: Farabbi, Caracciolo, Montefusco, Capogrosso, Bertolucci, Borghese, Perelli, Gaggiotti, Testardi, Nazzani (45' st Paparelli), Parroccini (25' st Stirati). A disp. Ragnacci, Procacci, Raggio Garibaldi, Carletti, Paparelli, Stirati, Cappannelli. All. Torrente

ARBITRO: Luca Romani di Modena.

MARCATORI: 10' Galli (r), 39' st Bertoli

NOTE: ammoniti Borghese, Gaggiotti, Caracciolo, Costantini. Calci d'angolo 5 a 2 per la Lucchese.