Lucchese, Gorgone: "50 tiri in porta in due gare, non chiacchiere da bar. Ma serve essere cinici"

28.11.2023 22:30 di Sebastian Donzella Twitter:    vedi letture
Lucchese, Gorgone: "50 tiri in porta in due gare, non chiacchiere da bar. Ma serve essere cinici"
TMW/TuttoC.com
© foto di claudia.marrone

Giorgio Gorgone, tecnico della Lucchese, in conferenza stampa ha commentato il successo in Coppa contro la Juventus Next Gen: "Questa squadra è viva, sempre. Lo è stata contro la Vis Pesaro. La grande reazione c'è stata contro la Vis e c'è stata anche oggi. Mi hanno detto che questo è un passaggio storico del turno, ci andiamo a giocare un quarto di finale contro Avellino o Juve Stabia. Vincere fa sempre bene, son contento per i ragazzi. Credo che il coro della curva, 'Ci piace gente che lotta', sia positivo.

Serve questo atteggiamento in questa categoria, sono d'accordo. In due partite abbiamo fatto 50 tiri in porta, sono dati di fatto, non chiacchiere da bar. Dobbiamo diventare più cinici sotto porta altrimenti poi porti le partite in sofferenza. Sono contento anche per chi ha avuto meno spazio fin qui, hanno giocato perché volevo gente più libera, più fresca. E quindi complimenti".