Tim Cup, Pro Patria-Gela 4-0

02.08.2009 19:42 di Stefano Peduzzi  articolo letto 493 volte
BUSTO ARSIZIO (Va) – La nuova Pro Patria parte in grande stile, rifilando quattro “sberle” al Gela con le reti firmate dal nuovo tridente Sarno-Pacilli-Ripa. A siglare la prima rete il numero 10 dei bustocchi. Poi nella ripresa il bis di Pacilli e il tris del nuovo bomber Ripa, il vero colpo del calciomercato bustocco. L’attaccante nel finale fa secco il pur bravo Ferla dal dischetto. La Pro Patria nel secondo turno affronterà al “Martelli” il Mantova.

Marcatori: 16’ Sarno,  52’ Pacilli , 63’ e 81’ rig. Ripa
Pro Patria (4-2-3-1) Caglioni 6, Marucci 6,5, Calà 6 (68’ Termine), Rudi 6, Som 6; Bruccini 6,5, Aquilanti 6; Melara 6,5, Sarno7  (64’ Schiavano), Pacilli 7 (56’  Kyeramateng) 6, Ripa 6 (Fortunato, Calloni, Rosso, Iaconis). All. Manari 6,5

Gela (4-5-1) Ferla 7, Puccio 6, D’Aiello 6, Italiano 6, Ambrosecchia 6; Ambrogio 5,5 (87’ Rivecchio s.v.), Schiavon 6, Garizzo 6, Messana 5 (65’ Di Benedetto 6), Melilli 6 (80’ Carfì s.v.) ; Pasca 5,5. (Ascia, Ferracana). All. Di Mauro 6

Arbitro Vivenzi 6 - Note: spettatori circa 1000, di cui un centinaio da Gela. Giornata calda, terreno in otitme condizioni. Ammoniti: Ambrosecchia e Schiavano