Cesena, Franchini: "Agliardi e De Feudis modelli e leader"

21.08.2019 23:50 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Simone Franchini
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Simone Franchini

Sono onorato di essere qui. Quando ho saputo dell’interesse del Cesena non ci ho pensato un attimo: per la sua storia, per la piazza ma anche per la presenza di un allenatore che pratica un gioco propositivo ed esalta le caratteristiche dei singoli”. Si è presentato così Simone Franchini, arrivato al Cesena dal Sassuolo e legatosi al bianconero per tre stagioni. Il centrocampista è reduce da un campionato in C, dove ha incrociato un ex tecnico bianconero, Massimo Drago: “Mi sono trovato bene con lui. Alla Reggina sono cresciuto tanto, dentro e fuori dal terreno di gioco: specie sui campi al sud, se non sei sempre sul pezzo, ti mangiano”. E sui suoi giocatori di riferimento conclude: "Mi piace Spinazzola, per come interpreta il ruolo. Nello spogliatoio del Cesena, invece, per uno che arriva da fuori è impossibile non avere Agliardi e De Feudis come modelli: sono due leader”.