Colantonio: "Se dovessi disimpegnarmi dalla Turris, non andrei altrove"

17.05.2021 10:45 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Colantonio: "Se dovessi disimpegnarmi dalla Turris, non andrei altrove"
TMW/TuttoC.com
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com

Antonio Colantonio, patron della Turris, ha assistito nei giorni scorsi alla gara di Serie D tra Nocerina e Formia, mettendo a tacere dalle colonne de Il Mattino un suo possibile ingresso nella compagine rossonera: "La mia presenza sugli spalti per Nocerina-Formia non aggiunge nulla agli ottimi rapporti che ho con Paolo Maiorino, col quale c’è una bella amicizia. Il mio nome è stato accostato di recente alla Nocerina, ma non ci sono possibili trattative per entrare a far parte della società rossonera, almeno nell’immediato. Se dovessi disimpegnarmi da Torre del Greco, non ho in programma di aprire altri discorsi calcistici nell’immediato futuro. Ma Nocera è una piazza che dà tanti stimoli, una piazza che invoglia a fare calcio".