Pres. Potenza: "Grande amarezza, stavolta avevamo un piede in B"

14.07.2020 11:15 di Marco Pieracci   Vedi letture
© foto di Salvatore Colucci/TuttoPotenza.com
Pres. Potenza: "Grande amarezza, stavolta avevamo un piede in B"

Il presidente del Potenza Salvatore Caiata è visibilmente amareggiato dopo il pareggio senza reti con la Reggiana che è costato l'eliminazione ai lucani: "Abbiamo dominato la partita, non posso che applaudire il mister e i ragazzi. Il destino scrive delle trame beffarde, anche quest'anno usciamo pur avendo comandato il nostro quarto finale. L'amarezza è davvero tanta, maggiore di Catania perchè stavolta avevamo un piede in B visto che avremmo giocato poi la semifinale in casa col Novara".