INTERVISTA TC - Remondina: "Carrarese competitiva per la vittoria finale"

18.11.2020 07:30 di Raffaella Bon   Vedi letture
INTERVISTA TC - Remondina: "Carrarese competitiva per la vittoria finale"
TMW/TuttoC.com

Gian Marco Remondina, ex allenatore tra le altre di Carrarese e Pistoiese, ha analizzato a TuttoC.com il campionato fin qui condotto dalle sue ex squadre fino a questo momento.

La Carrarese sta andando bene.
"Ho visto partita con il Livorno, la Carrarese ha fatto la partita ed ha vinto meritatamente. La squadra  ha preso consapevolezza che gli ha insegnato Silvio Baldini".

E' l'anno giusto?
"Me lo auguro e lo spero, le difficoltà ci sono sempre. Quest'anno ci sono Pro Vercelli, Novara e Renate e credo ci sia battaglia. Il Renate è la sorpresa e nello scontro diretto ha fatto meglio della Carrarese ma questa è più competitiva per la vittoria finale".

Chi può essere l'antagonista?
"Pro Vercelli sicuramente che deve recuperare partite ed è partita con ambizioni diverse. Il Renate non ha fatto proclami, sono partiti a fari spenti consci che hanno fatto fino ad ora un buon campionato".

Cosa pensa della situazione in casa Pistoiese?
"Servono tre punti per uscire da questo periodo hanno giocatori giovani ma anche esperti. La tradizione della Pistoiese è quella di valorizzazione dei ragazzi giovani ma più di tre è difficile farli giocare".

La classifica è pericolosa?
"Assolutamente si, dovranno ricompattassi e guardarsi in faccia e dire che devono cambiare andamento".

Riguardo il suo futuro?
"Io ho avuto contatti ma per il momento o non ho accettato io o le società hanno accettato altri".