Perugia, Caserta: "Tante note positive, ma non abbassiamo l'attenzione"

01.10.2020 13:50 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Fabio Caserta
TMW/TuttoC.com
Fabio Caserta
© foto di Giuseppe Scialla

Fabio Caserta, tecnico del Perugia, ha commentato la vittoria per 4-1 sul campo dell’Ascoli che ha permesso alla squadra biancorossa di superare il secondo turno eliminatorio di Coppa Italia: "Ci sono tante note positive, quello che cercavo prima della partita era più ritmo e c'è stato. Ho visto una squadra molto propositiva, che dal primo all'ultimo minuto ha giocato con la voglia di vincere e di mettere qualcosa in più su ogni palla. Ma bisogna lavorare ancora tantissimo, non abbiamo ancora fatto nulla anche se vincere una partita aiuta moralmente. Non dobbiamo comunque abbassare l'attenzione perché siamo solo all'inizio. Quali indicazioni dagli ultimi arrivati? Ho già avuto Cancellotti ed Elia e so cosa possono darmi, so che non sono ancora al 100%. Sounas mi è sempre piaciuto: da avversario è difficile da marcare, ha grande forza, può darci una grossa mano".