INTERVISTA TC - Novara, Marchionni: "Non conterà età ma voglia e passione"

17.06.2022 11:00 di Raffaella Bon   vedi letture
Marco Marchionni
TMW/TuttoC.com
Marco Marchionni
© foto di Carlo Giacomazza/CGP Photo Agency

Marco Marchionni ha riportato il Novara nel professionismo, dopo l'esclusione per inadempienze finanziarie e la ripartenza dalla Serie D. Il tecnico è intervenuto ai microfoni di TuttoC.com proiettandosi alla prossima stagione, che lo vedrà ancora sulla panchina azzurra.

Chi farà parte del Novara in Serie C dovrà avere un grande attaccamento alla maglia.

"Sicuramente chi farà parte del “prossimo” Novara dovrà ritenersi onorato di giocare nel Novara e dare tutto quello che ha per il Novara".

Sarà molto rivoluzionata la squadra?

"La squadra è già composta da giocatori molto validi. È appena arrivato il direttore sportivo nuovo, Moreno Zebi, e lui sta valutando tutte le singole situazioni per fare il bene del Novara".

Che serie C si aspetta?

"Un campionato molto complicato con tante ottime squadre".

Il Novara sarà composto da un mix giocatori giovani e meno giovani?

"Non conterà l’età, ma conteranno la voglia e la passione che ogni singolo giocatore ci metterà".

Oltre a Zebi è arrivato anche il nuovo dg Vitali.

"Sicuramente aiuterà il Novara a crescere sempre di più e diventare sempre più ambizioso".

Il suo mentore, Silvio Baldini, è appena stato promosso in B col Palermo.

"Complimenti a lui per l’ottimo lavoro svolto".

Ed ora ci sarà anche la nuova proprietà.

"Sicuramente con una nuova proprietà vedremo il Palermo ancora più ambizioso e desideroso di continuare ad essere protagonista".